Saludos!

16 Luglio 2007 Commenti chiusi

Detto fatto, me ne vado.

Prosegui la lettura…

Altruismo, egoismo, varie ed eventuali.

13 Luglio 2007 3 commenti

Che cosa ne pensa un egoista dell’altruismo? Bene? Male? E’ indifferente? Se ne sente superiore? Piu’ furbo? E ancora, qual e’ la definizione REALE di altruismo? "La qualità (morale) di interessarsi al benessere dei propri simili", dice wikipedia. Meglio partire dalla definizione di un vocabolario, tanto per fissare dei paletti, su cui costruire un ragionamento: per livellare le premesse, diciamo. Diciamolo, dai, anche perche’ partire dalle definizioni riconosciute dalla consuetudine e’ sempre una partenza intelligente, di quelle che evitano le code ai caselli, sempre ottime – nelle intenzioni.
Qui pero’ sorge la prima obiezione: se e’ altruista chi si interessa degli altri, chi pone l’interesse degli altri sopra i propri interessi che cosa e’? Una sorta di super-altruista? E’ una questione di priorita’.
D’altra parte c’e’ chi mette evidentemente e solarmente e incontrovertibilmente il proprio bene, il proprio tornaconto, il proprio interesse prima, dinnanzi, al bene altrui. L’egoista.
Ora. Ne serve davvero una definizione cosi’ colpevolizzante? Voglio dire, estremizzando, che se tutti pensassero al proprio tornaconto (come e’ difficile da immaginare, vero? ;) l’interesse di tutti (i singoli, che a questo punto vengono sottratti dalla necessita’ di costituire una societa’) sarebbe massimizzato, e paradossalmente il piu’ grande altruista vivrebbe felice, in un mondo di individui egoisti dico. Eppure sarebbe tristissimo per la perdita del concetto stesso di societa’, civile o meno. O no?
Ed ecco un altro punto che manca alla definizione wikipedica. Perche’ il vero altruista deve (dovrebbe?) odiare, mi si passi il termine, chi non pensa al bene degli altri, come lui e’ capace di fare. Invece spesso si puo’ compiacere di aver raggiunto un livello superiore nel cammino verso il nirvana e guarda con benevolenza alle pecorelle smarrite. Perche’ l’altruista doc e’ un po’ gigione, dai, almeno nel mio immaginario.
Quindi io me lo immagino cosi’, l’altruista a 360 gradi: capace di perdonare, prima di correggere, chi diversamente da lui guarda ad altri obbiettivi, ma che sembra poter contribuire a raggiungere gli stessi: sembra solo? No?!
Mentre guardo al secondo con la poca clemenza che si merita: sottoprodotto della sua cultura, essere tanto umano quanto ributtante.

Prosegui la lettura…

Back again

12 Luglio 2007 1 commento

Ecco che cosa avrei scritto Domenica sera, con un piccolo salto nel passato.

Prosegui la lettura…

Ma sono davvero in vacanza?! Davverooo?!

25 Giugno 2007 5 commenti


Bella li’. Con un meritato* 24 in penale si conclude il mio anno accademico, il secondo. Domani si parte per la Sicily dove si sposa la cugina della Kat: matrimonio grazie al quale attacchiamo due settimane di ferie nella terra che fu di Pirandello. Ottimo e abbondante.

Niente studio. Niente lavoro. Relax. Reeeeelax!
Libri (4 nello zainetto), musica (nel lettore mp3), moglie (in valigia… no! scherzo!!! ;) , colazioni con brioche gelato e granatina.
Cannoli come se piovessero. E pesce, e buon vino. Maro’. SSSStoria!!!
Si lo so: tocca anche un po’ di sole-mare, ma tant’e’. Sara’ un felice sopportare.

Non mi sembra vero di staccare la spina.

Ad ogni modo. I miei migliori saluti, gente. Ci sentiamo al ritorno.

Vi lascio con qualche compito :P PP per le vacanze: questi sono alcuni dei post di cui vado piu’ orgoglione, e quindi, fosse mai che a qualcuno mancassero le mie letture (che sborone! pajass) ve li consiglio ;)

http://sbornod.blog.tiscali.it/hx3270035/

http://sbornod.blog.tiscali.it/vn3212240/

http://sbornod.blog.tiscali.it/tv3000644/

http://sbornod.blog.tiscali.it/fg2973351/

http://sbornod.blog.tiscali.it/rj3122311/

http://sbornod.blog.tiscali.it/hw3226830/

CIAOOO!!!

*Meritato fino ad un certo punto. Nonostante mi avesse fatto quelle che per me erano buone domande, ha fatto le pulci a tutto quello che dicevo. Credevo mi cacciasse e poi e’ saltato fuori con sto voto! Boh. A volte le cose accadono proprio al contrario di come te le aspetti.

Ancora l’ego?! Si’ ancora l’ego.

24 Giugno 2007 9 commenti


Qualche problema per chi, come me, soffre di ego tonante.
Continuando le riflessioni sull’io dominante, riflessioni spruzzate qua e cola’ tra i miei post, mi viene da aggiungere che un problema, derivato dell’avere un’alta opinione di se’ (che e’ diverso dal sentirsi al centro del mondo, anche se presenta dei forti tratti comuni) e quello di essere poco propensi alla strategia. Provo a riassumere in questi termini. Se io penso che a seguito di un evento, gli altri si comporteranno in un modo X, che sarebbe il mio modo, e lo faccio perche’ ho del mio agire la piu’ alta considerazione, quasi inevitabilmente sottovalutero’ la possibilita’ che agiranno in modo Y. Va da se’, ne deriva, una certa “stupidita’”, una certa ottusa incapacita’ di previsione, di lungimiranza, di intuito dei rapporti causa effetto.
Cioe’ spesso prevedere le reazioni ai propri comportamenti, alle proprie omissioni, ai propri interventi nei discorsi e’ difficile se non si da’ spazio alla necessaria diversita’.
E da qui si potrebbe spaziare sulle aspettative, tipicamente un carico per il sottoscritto e per chi credo, come me, si aspetta dagli altri una certa rigidita’ logica chissaperche’, pero’, coincidente con la propria.
O si potrebbe spaziare verso i problemi di comunicazione, infatti aspettandosi di essere recepiti per come ci si esprime, si guardano di cattivo occhio i fraintendimenti, che di nuovo, chissaperche’, sono sempre degli altri.

Oggi pero’ mi fermo qui, domani ho un esame e di conseguenza la testa da un’altra parte. Butto nello stagno questi sassolini e vediamo se ne viene fuori qualcosa di buono.

Io risponderei ;) .

Tanti auguri Pacho!

23 Giugno 2007 2 commenti


Oggi e’ il PRIMO compleanno di Pachito!!! Tanti auguri peloucho!
E’ incredibile come ci si affeziona agli animali che diventano parte della tua famiglia e delle tue giornate! Fanno un mondo di tenerezza, gli possano, e questo gli garantisce anche una certa impunita’ di fronte alle marachelle (devastazioni!) e ai capricci (ma ne fanno?! beh si dai, qualosina).

Io non capisco nel piu’ profondo come si possa abbandonare un animale a cui si e’ voluto bene. Cioe’ non capisco davvero: non vuole essere moralismo facile, ma non capisco come si possa avere un’inversione cosi’ profonda di sentimenti nei confronti di chi NON ci tradisce. Per me rimane un mistero.
(Nondimeno mi sento di poter condannare chi non si attrezza per le vacanza in altro modo, figli del nulla interiore).

Beh, tornando a bomba: ancora tanti auguri Pachitozzo!

400+

22 Giugno 2007 2 commenti


Ecco fatto. Li’ dove c’era il Mesa Boogie con i suoi valvoloni adesso c’e’ un riquadro, a marcare l’assenza di un pezzo della mia storia di musicista (mancato!). La testata, quella testata, La testata, dai, era davvero un’esagerazione per un ex bassista “in pensione” che non toccava il basso da un anno, dalla chiusura delle attivita’ del suo, del mio, gruppo.
Il ricordo va inevitabilmente alla sera sul palco giovani alla festa dell’unita’, fuori dal Mazdapalace (ma ha cambiato nome un’altra volta, dai tempi di Palatrussardi? Sara’ la decima volta!) ed alle prove, ed alle levataccie alle 6 del mattino per studiare i pezzi dei Maiden e dei Megadeth.
Che tristezza.

Un’altra pagina che si svolta.

Un altro argomento su cui tornare un giorno.

Ancora Tusset!!!

22 Giugno 2007 3 commenti


Qui avevo parlato de il meglio che possa capitare ad una brioche.
E dicevo, in grande ed elegante sintesi: figaton@ galattica.

Ho scoperto stamattina che e’ uscito un nuovo volume del buon Pablito Tusset:
Nel nome del porco.

Se e’ vero che non si puo’ giudicare un libro prima di averlo letto, nessuno ha mai detto che non si puo’ consigliare un libro prima di averlo letto. Percui ne approfitto, e vado oltre alle mie aspettative. Le rendo vostre.

Buona fortuna. ;)

Song quesCions :)

21 Giugno 2007 5 commenti


Rispondo piucche’ volentieri all’invito questionario (fikoo!!! :P ) di Infondoaimieiocchi, che ringrazio per l’”autorizzazione a procedere”.
Naturalmente avrei decine di risposte per molte domande, e vado un po’ a braccio.

1) Primo disco acquistato: mmm, e non regalato? credo la cassetta dei Van halen, Women and children first
2) Ultimo disco ascoltato: In requiem, Paradise Lost
3) Il disco che ha cambiato la mia vita: The # of the beast, Iron Maiden
4) La mia copertina preferita: Theatre of pain, Motley Crye
5) La miglior colonna sonora: Rocky Horror Picture Show
6) La peggior cantante di tutti i tempi: Vanessa Incontrada
7) Il peggior cantante di tutti i tempi: Elio (delle storie tese) 8) Il peggior gruppo di tutti i tempi: Naked City
9) Il miglior cantante di sempre: Robert Plant – Led zeppelin
10) La miglior cantante di sempre: Shakira (con beneficio di inventario)
11) Il miglior gruppo: Guns ‘n fuckin’ roses
12) La canzone che vorrei aver scritto: Paradise city – GNR
13) La canzone che vorrei fosse stata scritta per me: C’e’ chi dice no, Blasco
14) La canzone che mi ricorda l’infanzia: Jeeg, Daitarn III, Lupin
15) La canzone che riassume la mia adolescenza: Outta get me – GNR
16) La canzone con cui vorrei svegliarmi: Dead skin mask, Slayer
17) La canzone con cui vorrei addormentarmi: Never say goodbye, Bon Jovi
18) La canzone del tramonto: Home sweet home, Motley Crue
19) La canzone più brutta di tutti i tempi: (difficile!) … Kamasutra di Paola e Chiara?
20) La canzone che non vorrei sentire mai più: Everybody needs somebody, dei Blues Bro: mi ha asciugato, nel profondo
17) La canzone che mi mette ottimismo: Comincia adesso, dei 99 Posse
18) La canzone che mi fa star bene: Quello che, dei 99 Posse
19) La canzone che vorrei al mio matrimonio: 8 CD, 200 canzoni, e il gruppo dal vivo… un po’ difficile sintetizzare, Every rose has its thorn, cantata da me e dedicata alla Kat…
20) La canzone che vorrei al mio funerale: una sola? Life goes on, dei Poison
21) La canzone che descrive un momento della mia vita: Flight of Icarus, Iron Maiden
22) La canzone che più mi piace nella collezione dei miei genitori: Paranoid, Black Sabbath
23) La canzone che piace ai tuoi genitori nella tua collezione: Mina-Celentano
24) La canzone che mi fa venire in mente la mia prima cotta: Boh! Questo piccolo grande amore… Baglioni
25) La canzone che mi fa venire in mente una mia ex amante: meglio non rivangare ;)
26) La canzone che non conoscerei se non fosse per un amico: Ribelli a vita, Assalti frontali
27) La canzone che mi fa pensare al sesso: MjB, No more drama
28) La canzone che mi fa pensare alla solitudine: 1/2/1992 dei 99 Posse
29) La canzone più triste: mmm… Ieri dei Subsonica…
30) La canzone per quando sei incazz….: Seek and destroy, Metallica
31) La canzone con il miglior inizio: The trooper, Iron Maiden
32) La canzone con il miglior finale: Youth gone wild, Skid Row
33) La canzone da ascoltare con gli amici: Smell like teen spirit, Nirvana, per pogare…
34) La canzone da suonare in spiaggia: Burn one down, di Ben Harper
35) La canzone da cantare sotto la doccia: La donna e’ mobile…
36) La canzone che mi fa venir voglia di ballare: la colonna sonora di Mortal Kombat ;)
37) La canzone con il testo più originale: Bongo Bong di Manu Chao
38) La canzone che è un’ottima cover: Knockin’ on the heavens’ door
39) La canzone su cui far l’amore: MjB Collection
40) La canzone più nostalgica: Notturno, Camden Lock, Modena City Ramblers
41) La canzone col titolo più bello: Peace sells… But who’s buying? Megadeth
42) La canzone da sapere a memoria: Dillo alla luna, Blasco
43) La canzone su un vero amore: Qualche Splendido Giorno, Modena City Ramblers
44) La canzone storica per eccellenza: Beethoven, la quinta sinfonia
45) La canzone che ti è stata dedicata: Regalami il tuo sogno, Ligabue
46) La canzone per riflettere: Curre Curre Guaglio’, 99 Posse
47) La canzone più inquietante: L’aiuola di Grignani
48) La canzone che ascolterei nello spazio: Learning to fly, Pink Floyd
49) La canzone che odiavo e che adesso amo: L’errore dei Subsonica
50) La canzone che mi estranea dalla realtà: Poison, Alice Cooper
51) La canzone da ascoltare mentre guido: Honky tonk women, Rolling stones
52) La canzone che più mi fa paura al buio: ?! bah… Sirene della polizia… :)
53) Il miglior duetto: Clapton e BB King, tutto il disco
54) La canzone da dedicare a chi non la pensa come me musicalmente: (musicalmente e non solo…) “Contesssa” – GRANDE INF -… Fatta dai Modena City Ramblers!

A little question

21 Giugno 2007 7 commenti


… Fra l’altro io mi sono permesso di aggiungere “d’ufficio” un po’ di link alla sezione dei miei blog preferiti, perche’ a me fa piacere pubblicizzare il fatto che a me piace leggere li’, la sento come cosa mia e quindi pubblicabile, e mi fa comodo avere i link sottomano dalla mia pagina: ma mi capita solo ora di domandarmi se a qualcuno possa dispiacere (non e’ detto che si voglia essere associati a qualche altro blogger, oppure al sottoscritto, anzi!), o se possa dispiacere anche solo il fatto che non lo abbia chiesto preventivamente. Vabbe’, vogliatemelo far sapere, ad ogni modo, nel caso provvedero’ istantaneamente… Grazie ;)